Banda Ultra Larga per le frazioni pisticcesi: “Le zone escluse inserite nella terza fase del progetto

0
389

Una buona notizia per gli abitanti delle frazioni pisticcesi giunge dall’incontro dell’Amministrazione Comunale di Pisticci con i funzionari della Regione Basilicata: l’installazione della banda ultra larga, infatti, coinvolgerà le zone di Centro Agricolo, Tinchi e Marina di Pisticci, attualmente escluse dai recenti lavori effettuati nei principali centri del territorio comunale.

A darne notizia è proprio l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore De Angelis che spiega i contenuti dell’incontro in Regione: “I funzionari regionali ci hanno dato importanti rassicurazioni sulla problematica in questione – afferma l’amministratore pisticcese – La zona di Tinchi e quella della Marina, infatti, rientrano nella terza fase del processo di installazione della banda ultra larga in Basilicata: il termine ultimo previsto dal progetto per i lavori di posa in opera è il 31 dicembre del 2018, mentre i lavori partiranno non appena verrà affidato il bando di gara.

Si tratta sicuramente di una notizia molto positiva per la nostra comunità che, in questo modo, non vede emarginata una parte importantissima del territorio compresa tra le frazioni di Tinchi e Centro Agricolo e la zona turistica di Marina di Pisticci. I lavori, iniziati nel giugno 2015, rientrano naturalmente nel progetto BUL, finanziato tramite fondi europei e investimenti di Telecom, permetteranno a tutti gli abitanti del Comune di Pisticci di usufruire di un miglioramento sensibile nei servizi di navigazione e renderanno più competitive le piccole e medie imprese attive sul nostro territorio”.

Commenta con FB

Commenti

NO COMMENTS