Efficientamento energetico della pubblica illuminazione a Pisticci: maggiore efficienza e minori consumi

0
136

Gli impianti di pubblica illuminazione in quasi tutta Italia necessitano di adeguamenti e tutti i Comuni, chi più e chi meno, hanno problemi legati a reti vetuste, non adeguate agli standard illuminotecnici e non a risparmio energetico. Il Comune di Pisticci, nello specifico, ha problemi accentuati da una scarsissima manutenzione avuta negli anni, da infrastrutture vecchie su tutto il territorio e da consumi elevatissimi che mal si conciliano con le ristrettezze del bilancio comunale.

L’ambizione è un rifacimento generale della rete della pubblica illuminazione, la realtà ci porta a lavorare per fare il massimo con le risorse economiche possibili. E siccome anche alla base di opere monumentali, c’è sempre una prima pietra, è giusto riconoscere all’Amministrazione Verri l’aver cominciato ad affrontare la problematica in maniera organica, proprio come stabilito nel programma di governo cittadino del Movimento 5 Stelle nel 2016.

Diversi gli interventi già effettuati e altri prenderanno il via nei prossimi giorni in tutto il territorio. Grande attenzione è stata dedicata al Rione Terravecchia a Pisticci: sostituzione con lampade al led a luce calda, che valorizza il centro storico (60 lampade). Anche alla Chiesa Madre si è voluto dare un restyling con una nuova illuminazione a luce naturale che ne esalti la bellezza architettonica.

Lavori di efficientamento energetico hanno interessato anche il parcheggio multipiano di Pisticci. Paradossalmente le utenze del Multipiano sono a carico del Comune. Pur essendo la gestione affidata ad una società esterna, con delibera di giunta n. 154 del 2013, l’Amministrazione del tempo pensò di farsi carico anche delle bollette.

Al fine di ridurre i consumi e garantire un’illuminazione adeguata alla sicurezza degli automobilisti, sono state sostituiti tutti i punti luce con lampade a led Zona Mare, tratto di collegamento tra San Basilio e 48, con sostituzione di 100 armature stradali a led.

Gli interventi nell’abitato di Marconia hanno riguardato: la sostituzione di 16 armature stradali in via Pasteur, la sostituzione di 25 armature in via Togliatti, D’Alessandro e Portella della Ginestra, installazione di 80 lampade con nuove luci a led nelle vie Veneto, Lucca, Lombardia, Toscana e Piemonte.

Sono partiti in questi giorni, infine, i lavori di efficientamento energetico della viabilità centrale di Pisticci, dove verranno installate 80 lampade led a luce calda. Lo stesso intervento riguarderà Marconia: nelle zone di Viale Ontario, via 4 Caselli, via Cagliari verranno installate 200 nuove armature stradali led dotate di Dimmer e di microchip “mezzanotte virtuale” che ridurrà automaticamente la potenza del 50% durante le ore notturne.

E per il nuovo anno finanziario sono previsti ulteriori interventi, su cui, come sempre la Sindaca Viviana Verri non mancherà di aggiornarci.

Commenta con FB

Commenti

NO COMMENTS