Lettera di auguri dell’Amministrazione Comunale per il nuovo anno

0
458

Cari pisticcesi,
sono le ultime ore di un anno sicuramente importante per la nostra comunità: nuova Amministrazione Comunale, nuovo sindaco (o sindaca, come dicono in molti), nuove idee, nuovi progetti e tante speranze di un futuro migliore per la nostra città.

A giugno la cittadinanza pisticcese ha optato per un cambio di marcia per le sorti della nostra Pisticci e noi stiamo operando affinché quanto ci è stato chiesto dai cittadini possa concretamente realizzarsi. Viviamo in prima istanza le difficoltà della nostra comunità, le sue contraddizioni, il suo potenziale, la sua voglia di riscatto e di aprirsi al mondo: in questi primi mesi di Amministrazione abbiamo dovuto affrontare una rilevante mole di problemi, spesso incancreniti negli anni, abbiamo dovuto far fronte a tanti disservizi e ad un crescente fenomeno di disagio sociale a cui cerchiamo di porre rimedio non lasciando sole le tante persone che necessitano di un sostegno. Ma abbiamo anche guardato il nostro territorio da un altro punto di vista e ci siamo resi conto, una volta in più, del suo fascino, della sua bellezza e di quanto sia necessario valorizzarne peculiarità, tradizioni e ricchezze affinché tutti possano essere testimoni della sua unicità.

Il lavoro che ci aspetta è lungo e complesso e per questo abbiamo voluto dedicare a tutti i pisticcesi una lettera di auguri per questo nuovo anno che ci attende: in questi primi mesi più volte abbiamo sottolineato che solo attraverso l’unione e la condivisione possiamo creare qualcosa di positivo che sia in grado di invertire il trend negativo per il nostro Comune, superando dissidi, polemiche e quel senso di rassegnazione che, negli anni, ha contribuito non poco ad una lenta decadenza del nostro territorio.
Cultura, investimenti e turismo sono le parole chiave su cui costruire il presente di Pisticci e tutti noi, amministratori, associazioni e cittadini, dobbiamo remare insieme in questo senso per restituire dignità alla nostra terra e riscoprire quel senso di comunità che sembra essersi perso. Ci aspettano sfide importanti ed alcune di esse sono già state affrontate in questo ultimo scorcio del 2016 in cui ci siamo onorati di rappresentarvi: una delle sfide più importanti che stiamo portando avanti con gli altri Comuni del Metapontino è quello di fare rete per creare una offerta turistica che, insieme ad un miglioramento dei servizi, assicuri maggiore visibilità al nostro territorio e ne elevi l’appeal.

Come amministratori di Pisticci non ci siamo mai persi d’animo, anche nei momenti più difficili, e abbiamo colto i risultati positivi della nostra azione come stimolo a fare sempre meglio: la cultura del lavoro, infatti, è alla base delle nostre azioni e, con un costante impegno, siamo certi che in questi anni raggiungeremo importanti obiettivi per il bene della comunità. Quello che ci muove all’azione è, infatti, l’amore per la nostra terra ed il desiderio profondo di voler vedere la nostra comunità tornare a respirare un’aria nuova.
In vista del nuovo anno il nostro appello non può che essere quello all’unione, alla partecipazione ed alla condivisione: diamo un segnale anche ai più giovani che questa comunità, unita e non divisa, propositiva e non polemica, critica ma non distruttiva, possa effettuare quel cambio di marcia che la storia ci impone, in modo da poter scrivere insieme nuove ed importanti pagine nel libro della storia di Pisticci.

Il Sindaco, la Giunta e i Consiglieri vi augurano di trascorrere uno splendido Capodanno e un felice 2017!

Commenta con FB

Commenti

NO COMMENTS