“Microcredito per la tua impresa e Reddito di cittadinanza”, Pisticci 5 Stelle incontra i cittadini

0
760

Oggi, sabato 16 gennaio 2016, alle ore 18:00 nella Sala Consiliare a Pisticci, gli attivisti di Pisticci 5 Stelle ti aspettano per parlare di ‪”Microcredito‬ alle piccole e medie imprese” e di “Reddito di cittadinanza”.
Le proposte del MoVimento 5 Stelle che verranno trattate nell’incontro rappresentano un reale strumento per aiutare le ‪‎imprese‬ a nascere o ad ampliare il proprio business, e i cittadini a ricevere un sussidio concreto per vivere la propria vita con dignità e serenità.
La cittadinanza è invitata.

Cos’è il Microcredito‬ alle piccole e medie imprese
Vuoi avviare un’attività? Adesso c’è il “Microcredito”: un prestito che puoi ottenere subito, grazie al fondo creato dai parlamentari 5 stelle con il taglio del loro stipendio. Che ora torna ai cittadini. Il Fondo per il microcredito eroga fino a 25mila euro per ogni iniziativa economica, cifra che può arrivare a 35mila in caso di regolare restituzione delle rate e a fronte di buoni risultati intermedi del progetto.
Lo strumento si avvale di una dotazione di partenza di 40 milioni di euro, ma una volta esaurite le risorse per le prenotazioni online, si potrà continuare a fare richiesta direttamente in banca fino all’esaurimento delle risorse ordinarie del Fondo di garanzia (centinaia di milioni di euro).

Cos’è il Reddito di cittadinanza
Il Reddito di cittadinanza è il primo punto del programma del Movimento 5 Stelle. Finalmente si parla dei problemi dei cittadini, quelli che fanno sempre più fatica ad arrivare alla fine del mese, quelli che non riescono nemmeno più a comprare le medicine o a pagare il mutuo perché hanno perso il lavoro. Persone sempre più ricattabili dalla mafia, cittadini che non sono più liberi e che sono stati abbandonati completamente dallo Stato.
Il Reddito di cittadinanza aiuta i cittadini che stanno rimanendo indietro ed è una vera e propria manovra economica. Fa aumentare i consumi dei beni primari e, quindi, influisce direttamente sulle piccole e medie imprese che vedono aumentare i propri profitti innescando un circolo virtuoso per lavoratori e imprese.

Commenta con FB

Commenti

NO COMMENTS